CASTELLAMMARE DI STABIA (NAPOLI) – Approda in Campania BITE MY SKYPE, progetto cofinanziato dal programma Europa Creativa dell’Unione Europea, che, per due anni dal 2016 e fino al 2018, riunisce 12 performers, giovani musicisti breakdancers acrobati provenienti da 5 paesi europeiFlying Gorillas/UK, Fundatia Philadelphia Transylvania/Romania, Tango Kiuta/Finlandia, BTMuzikEvi/Turchia e Le Nuvole/Italia impegnati in un percorso artistico multiculturale confluito nella realizzazione di una performance interattiva di teatro danza con musica dal vivo “mmm…Momenti di Musica per Monelli” in programma per il pubblico martedì 4 luglio ore 20.30 in Villa Comunale a Castellammare di Stabia in collaborazione con l’Amministrazione Comunale e giovedì 6 luglio ore 18 al Teatro dei Piccoli di Napoli.

 Una combinazione di musica classica, energetiche percussioni, danza e fisicità sfrenate… con folli gag e filastrocche, vulcani in miniatura, the singing saw e il famoso trucco dell’uovo presentati al pubblico di famiglie, ragazzi e bambini (dai 3 anni) attraverso performance e workshop interattivi. Senza ricorrere alle parole, ma solo attraverso l’uso del corpo e dei suoni, dell’empatia delle emozioni e della musica.

Un momento di condivisione e di confronto, di avvicinamento e di scambio fra le arti e attraverso culture e generazioni diverse che viaggia attraverso i luoghi più tradizionali della cultura come teatri, siti archeologici e musei ma anche si intrufola per le strade, nelle case, nelle scuole fin dentro i campi di rifugiati e le comunità rom di tutti e 5 i paesi europei coinvolti – dichiara in una nota Nigel Warrack dei Flying Gorillas, coordinatore e ideatore del progetto – Per superare il dilagante clima di chiusura e isolamento socio-culturale promuovendo un atteggiamento di maggiore e concreta tolleranza e di rispetto dell’altro attraverso la valorizzazione e la messa in relazione delle creatività individuali eppure esemplificative della tradizione di interi popoli”.

I Flying Gorillas hanno viaggiato attraverso l’Europa prima per incontrare gli altri partners nelle loro realtà d’origine ed ora per presentare al pubblico lo show costruito in sinergia. In questo modo, nel 2010, hanno lavorato con i BTMuzikEvi accanto ai rifugiati siriani e, ancor prima, hanno sperimentato la potenza catartica della breakdance per stabilire un contatto con i ragazzi nomadi e di comunità rom in Transilvania insieme ai Fundatia Philadelphia Transylvania.

I ragazzi che con questo progetto si intende coinvolgere vivono in condizioni di disagio, isolati dal resto del territorio perché costretti in ospedale o perché appartenenti a gruppi non integrati nella società. Bambini e ragazzi con difficoltà di inserimento in ambito scolastico che spesso ignorano forme d’arte come la musica classica e, aspetto ben più grave, non conoscono le attitudini artistiche che essi stessi posseggono in prima persona. “Siamo tutti piuttosto piccoli d’età (dai 16 ai 21 anni n.d.r.) – precisano i BTMuzikEvie prima di questo progetto ci siamo esibiti difronte ad un pubblico di persone generalmente adulte e, soprattutto, facoltose e molto acculturate. Rapportarci con ragazzi nostri coetanei, senza filtri di codici formali da palcoscenico che di norma i concerti di musica classica impongono, ha fatto ri-scoprire a noi per primi quelle emozioni e quella passionalità che sono alla base della musica che amiamo suonare da Paganini a Bach a Schubert”.

L’idea è quella di far entrare l’arte nei contesti quotidiani dei ragazzi ma anche consentire loro di familiarizzare con luoghi come teatri, siti archeologici e musei. Da qui il desiderio di individuare dei partner – come Le Nuvole – in Italia, e in Campania in particolare, che potessero vantare una fitta rete di relazioni in tal senso su un territorio così ricco per capacità comunicativa e di accoglienza.

Il progetto si concluderà, dopo aver realizzato repliche dal vivo di questo show interattivo in tutti i paesi partner, con una produzione digitale che possa consentire a BITE MY SKYPE di essere fruito ovunque e a lungo.

mmm…momenti di musica per monelli_ performance di teatro danza con musica dal vivo – interattivo per tutti dai 3 anni

un evento di BYTE MY SKYPE cofinanziato dall’Unione Europea nel programma EUROPA CREATIVA ideato e realizzato da Flying Gorillas, UK (Susana Garcia, Nigel Warrack, Mario Nadal, Tamzen Moulding) – Fundatia Philadelphia Transylvania, Romania – Tango Kiuta, Finlandia – BTMuzikEvi, Turchia (Alim Kurt Memetov, Martin Zyryanov, Aleksandar Zyryanov, Julius Schepansky) – Le Nuvole, Italia.
EVENTI GRATUITI, FINO AD ESAURIMENTO POSTI

LASCIA UN COMMENTO